Provincia Lavoro Cerco Lavoro Come Diventare Autista NCC Noleggio con Conducente

Come Diventare Autista NCC Noleggio con Conducente



Che cosa significa nello specifico diventare un autista Ncc? La suddetta sigla significa letteralmente “noleggio con conducente”, ovvero l’affitto di un veicolo con un conducente a bordo.

Attraverso questo articolo cercheremo di analizzare a fondo la figura professionale dell’autista Ncc che dovrà, fra le altre cose, corrispondere ad alcuni requisiti fondamentali, compresi di particolari licenze e abilitazioni di tipologia Kb, conseguibile soltanto presso la sede del Dipartimento Trasporti Terrestri.

 

REQUISITI PER DIVENTARE AUTISTA NCC

L’autista Ncc si ritroverà a prestare il proprio servizio usufruendo generalmente di auto di lusso, per una tipologia di trasporto privata. Il candidato dovrà però presentare una serie di requisiti fondamentali e imprescindibili, quali:

  • Certificato di abilitazione
  • Età superiore a 21 anni, fino ad un massimo inferiore ai 55 anni
  • Conoscenza della lingua inglese (indispensabile per rapportarsi con i clienti stranieri)
  • Obbligo scolastico
  • Assenza di precedenti penali

Attualmente risulta un incremento di figure professionali di questo tipo, poiché il servizio attrae consensi soprattutto all’interno delle grandi città, con guadagni remunerativi e una fonte di stress ridotta al minimo. In generale le prenotazioni avvengono per una sola persona o famiglia alla volta, riducendo il rischio di qualsiasi tipologia di confusione.

Per diventare a tutti gli effetti un autista Ncc sarà necessario risultare iscritti al Registro delle Ditte della Camera di Commercio, con relativa presentazione della domanda per il ruolo di conducenti di veicoli editi al servizio pubblico ma non di linea. Per il rilascio del titolo di abilitazione Ncc occorrerà rispondere ai seguenti requisiti:



  • Possedere il mezzo di trasporto, in alternativa possedere la disponibilità del leasing, per il quale sarà fatta richiesta di licenza o abilitazione al servizio.
  • Non presentare licenza Taxi o Ncc rilasciata da un altro Comune, eccezione fatta per il diritto al cumulo di più̀ autorizzazioni di noleggio (art. 8 della L. n. 21/1991).
  • Certificato Kb
  • Patente B
  • Iscrizione ai ruoli regionali
  • Essere in grado di offrire un servizio Ncc di qualità e sicurezza

Il servizio messo a disposizione dagli autisti Ncc si basa essenzialmente su un rapporto di qualità, serietà, fiducia e sicurezza con i propri clienti, nonché sulla puntualità del conducente e sulla comodità delle vetture di trasporto.

Il servizio di prenotazione Ncc si ispira a standard ottimali, con un rapporto qualità/prezzo e sicurezza dei passeggeri. La remunerazione di un conducente Ncc varierà i base alle tariffe e alla mole di lavoro, arrivando a guadagnare sino a 1.500 euro mensili. La principale differenza tra un servizio di Taxi e di noleggio Ncc consiste nell’attesa; il servizio di taxi attende la clientela all’interno di spazi pubblici anche senza prenotazione da parte della clientela; mentre il servizio di Ncc è usufruibile solamente dietro prenotazione del mezzo.

 

RILASCIO DEL CERTIFICATO KB

Per il rilascio del certificato di abilitazione professionale Kb dovrà essere presentata richiesta presso la Motorizzazione Civile di competenza, in seguito al superamento dell’esame di idoneità e in presenza di almeno 21 anni compiuti da parte dei singoli candidati.

Sarà inoltre obbligatorio disporre di uno spazio per la rimessa dei veicoli.