Provincia Lavoro Franchising Crema e Cioccolato Franchising: come fare e come funziona

Crema e Cioccolato Franchising: come fare e come funziona



Per Crema & Cioccolato si intende un’attività commerciale di gelateria aperta sfruttando il metodo del franchising. Crema & Cioccolato rappresenta proprio uno dei marchi franchising tra i più conosciuti nel settore, il maggiore a presentare più punti vendita sparsi in tutto il territorio italiano.

Il gelato, alimento caratteristico della stagione estiva, trova la sua fetta di mercato anche durante il periodo più freddo, adattandosi quindi a 360 gradi all’interno delle dodici mensilità annuali, senza perdere la sua golosità e il suo fascino. Ideale consumato all’interno della classica coppetta o cono, per merenda o a fine pasto, in alternativa impiegato come torta per un compleanno, una particolare festività e ricorrenza, o soltanto come dessert in una cena fra amici o parenti.

La versatilità di questo dolce si presta perfettamente ad ogni occasione, incontrando i gusti di tutti grazie alle varietà proposte. Il recente novel food ha visto inoltre l’entrata in vigore di molte gelaterie dedite alla realizzazione anche dei gelati nella versione salata, dimostrando ancora una volta la massima capacità di rivisitazione delle ricette e degli ingredienti.

Quello che cercheremo di analizzare attraverso questa sorta di guida però è il marchio Crema & Cioccolato come franchising, al fine di riuscire a comprendere punti di forza e lati negativi, affidabilità e convenienza.

 

CREMA E CIOCCOLATO AZIENDA: CARATTERISTICHE

L’azienda Crema & Cioccolato è stata creata nel 2001 direttamente da alcuni imprenditori friulani provenienti dal mondo della ristorazione. Allo stato iniziale del progetto sono state aperte 22 gelaterie da asporto con l’obbiettivo preciso di conferire una maggiore visibilità al marchio e agli esercizi commerciali, offrendo un prodotto a basso costo e allo stesso tempo garantito da un’alta reddittività nel medio-lungo periodo.



Alle spalle del franchising è stata quindi avviata una BMV s.r.l. in grado di sostenere in seguito gli alti costi per le attrezzature e i singoli macchinari. La proposta che Crema & Cioccolato offre agli investitori con un budget di investimento ridotto consiste nello possedere un locale di almeno 50 metri quadri, ubicato in una zona di passaggio. Al momento della stipulazione del contratto l’azienda fornirà tutti i macchinari e le attrezzature necessarie per avviare la gelateria che dovranno essere acquistati o ceduti in comodato d’uso.

Alla scadenza del contratto lo stesso materiale diventerà automaticamente di proprietà del sottoscrivente. Lo staff alle spalle dell’azienda si preoccuperà di formare il nuovo gestore della gelateria, attraverso una disponibilità per la gestione degli arredi del locale, corsi di formazione, verifica degli interni, ecc., per l’intera durata stabilita in fase di contrattazione.

Tra le agevolazioni del franchising di Crema & Cioccolato si riscontreranno una serie di servizi offerti, tra cui:

  • Gelato pronto in vaschette da 5,5 litri;
  • prodotti di alta qualità e garanzia;
  • immagine degli arredi interni;
  • una prima fornitura di 120 vaschette distribuite gratuitamente.

I rincari dell’attività si mostrano superiori al 39% senza rimanenza e scarto, mentre l’intero incasso resterà a carico della gelateria, privo di contributi pubblicitari da parte di Crema & Cioccolato.

Il franchising con questa azienda potrebbe quindi rappresentare un’alternativa per chi sta cercando di mettersi in proprio o di espandere la propria rete commerciale, ma come qualsiasi altro franchising il tutto dovrà essere valutato a fondo prima di procedere alla sottoscrizione del contratto.