Come Diventare Fisioterapista, cosa fa, percorso di Studi e Dove Lavorare

Come Diventare Fisioterapista, cosa fa, percorso di Studi e Dove Lavorare


Ogni aspirante fisioterapista sa che dovrà affrontare uno specifico corso di studi per accedere alla professione dei suoi sogni. Ma in molti si domandano quale percorso intraprendere a seguito della maturità, quali requisiti possedere e quali saranno gli effettivi sbocchi nel mondo del lavoro per la figura professionale del fisioterapista.

Attualmente le sedi universitarie sono affollate di studenti che rivolgono la propria attenzione verso le professioni sanitarie, ma è importante avere le idee chiare e conoscere tutto al riguardo.

Per comprendere quali percorsi scolastici seguire, in chosa consiste il ruolo del fisioterapista e in quali ambiti opera abbiamo redatto una sorta di articolo guida in grado di colmare qualsiasi tipologia di lacuna in proposito.

Cosa Fa

Il fisioterapista ricopre il ruolo di una figura sanitaria laureata nella specifica materia di fisioterapia e abilitata all’intervento riabilitativo. Attraverso un’anamnesi mirata il fisiterapista deciderà quindi come intervenire, attraverso cure e programmi specifici, sulla riabilitazione del proprio paziente.

Tale figura professionale sarà quindi necessaria a seguito di interventi ortopedici, ictus, patologie in grado di influenzare il normale equilibrio motorio. Ogni programma di ripristino delle funzioni motorie sarà quindi elaborato dal fisioterapista in correlazione dei singoli casi dei propri pazienti, personalizzato in base alle diverse esigenze e alle differenti fasce di età.

Il fisioterapista si servirà inoltre di massaggi e strumenti appositi al fine di intervenire sulle riabilitazioni motorie e pisco-motorie cognitive. Talvolta è possibile che il blocco sia insinuato nella mente del paziente, ma che non rappresenti più una condizione fisica reale.



Anche in tal caso il fisioterapista dovrà adottare specifici trattamenti, o richiedere il parere di una figura professionale come lo psicologo. Il livello della competenza del fisioterapista dovrà quindi risultare altamente preparato, motivo per il quale ogni candidato dovrà chiedersi se intende veramente seguire proprio questo percorso professionale.

Percorso di Studi

L’accesso per il percorso universitario di laurea triennale per la figura professionale del fisioterapista prevede una selezione e un test di ingresso. I corsi si svolgono a decadenza annuale e non tutti i candidati potranno quindi essere ammessi. L’indirizzo di fisioterapia prevede un numero di iscrizioni particolarmente ristretto, per cui sarà necessario studiare meticolosamente per tentare di accedervi. Il test di ingresso si divide in una serie di argomentazioni generali, passando alla matematica, alla biologia e alla fisica.

In seguito al conseguimento della laurea triennale sarà possibile proseguire gli studi attraverso le specializzazioni, accessibili solamente seguendo un corso di laurea magistrale e master di perfezionamento. In alternativa è possibile interrompere il percorso accademico a seguito del triennio per entrare direttamente nel mondo del lavoro.

Dove Lavorare

La figura del fisioterapista può lavorare all’interno di diversi settori:

  • Ospedali pubblici
  • Asl
  • Centri di riabilitazione
  • Cliniche private
  • Libero professionista
  • Settore sportivo
  • Case di cura per anziani
  • Stabilimenti termali

Il settore del mondo lavorativo odierno non offre molti sbocchi di lavoro ed è un requisito che dovrà essere attentamente valutato nella scelta di questa carriera professionale. In alternativa ad assunzioni come dipendente il fisioterapista potrà decidere di lavorare autonomamente aprendo un proprio studio privato.

In altro modo potrà optare anche per una carriera come ricercatore fisioterapista che prevederà però il proseguimento degli studi.



Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi