Come Diventare Osteopata



La formazione dello osteopata si radica su standard ottimali, attraverso un processo di studi ad alto livello, atto a garantire requisiti teorici e pratici efficienti e preparati. Molto spesso non si conoscono gli effetti percorsi da intraprendere per giungere a questa professione, mentre d’altro canto in Italia il lavoro svolto dall’osteopata non risulta particolarmente tutelato, nonostante la rigidità del percorso formativo ad alti livelli.

L’operato dell’osteopata si basa essenzialmente su di una medicina naturale, spesso integrata a quella più comune tradizionale, ma che non prevede la prescrizione di farmaci. Proseguendo nella lettura di questo articolo si potranno apprendere tutte le nozioni necessarie per intraprendere un percorso formativo indirizzato verso la professione dell’osteopata.

 

DISCIPLINA OSTEOPATICA

Nella disciplina osteopatica l’individuo umano viene inquadrato in un meccanismo composto da muscoli, ossa, strutture scheletriche e organi interni che si ricollegano insieme verso la colonna vertebrale centrale.

Ogni parte appena elencata ha una funzione propria indipendente, mentre il corretto funzionamento della totalità dipende da ciascun meccanismo singolo. A fronte di ciò il medico osteopata non viene considerato come colui che guarisce il soggetto, ma come un intermediatore che eliminerà gli ostacoli tra le vie di comunicazione dell’organismo attraverso i naturali fenomeni di autoregolazione.

Attraverso l’operato dello osteopata si mirerà dunque a raggiungere un corretto equilibrio della struttura scheletrica per un benessere fisico e psichico. Attraverso movimenti di manipolazione, molto spesso non attuati nella particolare zona di dolore avvertita, l’intervento del medico osteopata apporterà un miglioramento funzionale dell’organismo proprio per mezzo delle diverse tecniche utilizzate.



Un osteopata dovrà quindi essere in grado di procedere con un’anamnesi generale del paziente, al fine di poter intervenire con la manipolazione corretta.

Le tecniche utilizzate dallo osteopata potranno essere funzionali o strutturali intervenendo manualmente su: legamenti, muscoli, fasce, ossa, articolazioni, ecc, sulle rispettive strutture anche viscerali e craniosacrali.

 

OPERATO DEL MEDICO OSTEOPATA

Il medico osteopata potrà lavorare in proprio, come un libero professionista, aprendo uno studio privato, correlato di tutta la procedura e l’iter burocratico da seguire in questi casi, oppure prestando la sua collaborazione presso strutture sanitarie, in diversi campi della medicina convenzionale. I sistemi di intervento comprendono tutti gli organi, muscoli, sistema scheletrico della struttura principale e i sistemi congiunti ad essa.

 

PERCORSO FORMATIVO PER DIVENTARE OSTEOPATA

Per diventare un osteopata a tutti gli effetti sarà necessario seguire un percorso di formazione della durata di sei anni, in un percorso di studi composto da medicina di base, biofisica, biochimica, fisiologia, anatomia, patologia, embriologia, neurologia, istologia, ecc.

Nel nostro paese la formazione del medico osteopata non avviene in un percorso universitario ma privato, questo significa che il Ministro della Salute non rilascerà alcuna abilitazione alla figura professionale dell’osteopata. Tale pratica potrà essere abilitante solamente in presenza di altri titoli quali medico chirurgo, odontoiatra, ecc.

In mancanza di una regolamentazione giuridica non viene consentito a chiunque di praticare tale esercizio, mentre la lista degli osteopati italiani viene rilasciata dall’associazione del Consiglio Superiore di Osteopatia (CSdO).

Sul territorio degli Stati Uniti d’America gli osteopati risultano essere per la maggior parte medici laureati, mentre Canada, Inghilterra e Nuova Zelanda gli osteopati non posseggono un titolo di studio pari alla laurea.



Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per garantirvi una esperienza di utilizzo ottimale. La prosecuzione nella navigazione (click, scroll, ...) comporta l'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi