Provincia Lavoro Aziende e Imprese Natale di Roma, gli eventi da non perdere

Natale di Roma, gli eventi da non perdere



Buon compleanno Roma. È fitto il calendario di eventi messi in campo per festeggiare il Natale di Roma. Appuntamento il 21 aprile, le candeline sono 2.771.

Il Natale di Roma

Natale a Roma non si festeggia solo il 25 dicembre. La Capitale, infatti, il 21 aprile festeggia il suo compleanno, il suo Natale. La Città Eterna compie il suo 2771esimo compleanno e festeggia con un ricco palinsesto di eventi. Grandezza, storia, cultura, orgoglio. Nel calendario c’è un po’ di tutto e l’intera città diventa palcoscenico per incontri ed eventi da non perdere. Per essere puntuali alla festa, quindi, è bene organizzarsi in tempo anche per raggiungere Roma da fuori nel modo più pratico. Una strada potrebbe essere quella di noleggiare un pulmino, anche on line sul portale www.giffinoleggi.com, per condividere con gli amici anche il viaggio e dividere le spese del trasporto.

Nel segno di Adriano

Il Natale di Roma arriva alla sua XVIII edizione. Quest’anno i festeggiamenti saranno nel segno dell’imperatore Adriano, a 1900 anni dal suo riconoscimento imperiale dal senato. Testimonial della manifestazione è Maurizio Battista.

Cosa fare in città

Eventi, eventi e ancora eventi. Sì ma cosa c’è dar fare per rendere omaggio a questa città? L’appuntamento principale è al Circo Massimo e vede protagonista il Gruppo Storico Romano. È qui che si celebrano gli antichi fasti di Roma nell’arco di una giornata che vede alternarsi incontri, spettacoli, cortei, attività ludico ricreative per bambini, mostre e musica. Nella stessa cornice, poi, spaio alla musica con RomAntica. L’associazione canta e promuove la tradizione musicale romana, l’obiettivo è quello di riscoprire attraverso la musica afferente alla cultura popolare proprio un comune senso di appartenenza alla storia della città.



ETERNA – Il compleanno di Roma

Torna anche per l’edizione del 2018 ETERNA – Il compleanno di Roma. La rassegna (in corso dal 21 al 22 aprile) vede quest’anno protagonista il Pincio. Gli eventi si susseguiranno nell’arco di 12 ore, con l’alternarsi di musica, spettacolo, fitness, street art, street food, karaoke, suoni, colori, arte. Un tributo alla storia della Città eterna ma anche alle eccellenze della Capitale.

Appuntamento con Piero Angela

Imperdibile, poi, l’evento che vede protagonista Piero Angela, il volto della divulgazione scientifica più amato d’Italia, insieme con il figlio Alberto. Per il Natale di Roma, infatti, è in programma un tuffo nella storia e nell’archeologia con i “Viaggi nell’antica Roma”. Grazie al ricorso a tecnologie particolarmente avanzate, infatti, e alla guida della voce di Angela, rivivono il Foro di Augusto e il Foro di Cesare partendo proprio da pietre, frammenti e colonne presenti. A far rinascere i luoghi anche filmati e proiezioni che permettono ai visitatori di fare un tuffo nel passato e rivivere i tempi dell’età classica. Una serata ricca di emozioni, cultura e fascino, affidata alla guida di un vero e proprio maestro. Nel fitto calendario di eventi della giornata, questo di pone di certo come un appuntamento imperdibile.

I luoghi FAI

Cicerone speciale è anche il FAI, il Fondo Ambiente Italiano. In programma una visita guidata alla Basilica di San Gregorio al Celio, alla scoperta dello straordinario e monumentale complesso architettonico. Dal porticato, dominato dagli affacci degli oratori dedicati a S. Barbara, S. Andrea e S. Silvia, alla scoperta degli ingressi delle antiche “tabernae”.




Natale di Roma, gli eventi da non perdere ultima modifica: 2018-04-16T13:50:36+00:00 da redazione